GE Elvis Presley  
 

Vai Indietro   Grazie Elvis Forum > Elvis Presley > Col. Tom Parker e Memphis Mafia

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 12-05-2005, 15:16
L'avatar di  Lisa
Lisa Lisa Non in Linea
Amministratrice
Site Admin
 
Data Registrazione: 10 2004
Locazione: italia
Messaggi: 11.472
Predefinito Col. Tom Parker e Memphis Mafia

Salve a tutti!!
Eccoci con un nuovo argomento su cui discutere all'interno del forum di Grazielvis.it!!

In questa sezione potete inserire tutto cio' che sapete ed esprimere le vostre opinioni su questi "personaggi", che hanno influito molto sulla vita di Elvis Presley.

Sono stati il bene o il male nella vita di Elvis?.... Hanno meriti o colpe?....


LISA
__________________
Grazie Elvis Official Fan Club
Officially Recognized by Elvis Presley Enterprises, Inc.

www.ShopElvis.it
Il negozio online del nostro Fan Club!

Unisciti a noi anche su Facebook!!!
http://www.facebook.com/pages/Grazie...2474753?v=wall


Rispondi Citando
  #2  
Vecchio 05-06-2005, 20:17
ELVIS61 ELVIS61 Non in Linea
Junior Elvis Fans
 
Data Registrazione: 06 2005
Locazione: VERONA
Messaggi: 9
Predefinito TOM PARKER

CREDO CHE IL COL. PARKER ABBIA CONDIZIONATO NEL BENE E NEL MALE LA CARRIERA DI ELVIS.

NEL BENE è A TUTTI NOTO

NEL MALE HA PORTATO SUL LASTRICO FINANZIARIO ELVIS E SPESSO LO USAVA PER RACCOGLIERE SOLDI DA SCOMMETTERE .....

NON TI SEI MAI CHIESTA COME MAI PARKER PREFERISSE LAS VEGAS COME LOCATION PER I CONCERTI DI ELVIS.....
Rispondi Citando
  #3  
Vecchio 20-08-2005, 20:50
L'avatar di  elvisforever
elvisforever elvisforever Non in Linea
Elvis Big Fans
Utente Gold
 
Data Registrazione: 05 2005
Messaggi: 115
Predefinito Re: TOM PARKER

Quote:
ELVIS61
CREDO CHE IL COL. PARKER ABBIA CONDIZIONATO NEL BENE E NEL MALE LA CARRIERA DI ELVIS.

NEL BENE è A TUTTI NOTO

NEL MALE HA PORTATO SUL LASTRICO FINANZIARIO ELVIS E SPESSO LO USAVA PER RACCOGLIERE SOLDI DA SCOMMETTERE .....

NON TI SEI MAI CHIESTA COME MAI PARKER PREFERISSE LAS VEGAS COME LOCATION PER I CONCERTI DI ELVIS.....
il colonnello era un accanito giocatore ai casino, e usava una parte dei guadagni di elvis per pagarsi i debiti..
las vegas fu un male per elvis, fu li che inizio a farsi le iniezioni, pultroppo
Rispondi Citando
  #4  
Vecchio 07-07-2006, 11:32
L'avatar di  Puccy1
Puccy1 Puccy1 Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 04 2005
Locazione: Casa mia
Messaggi: 3.602
Predefinito Re: Col. Tom Parker e Memphis Mafia

mamma mia che elemento il colonello come ho detto nell'altro topic....non ho parole per definirlo forse avra' fatto anche del bene a Elvis...

LO ODIO!
Rispondi Citando
  #5  
Vecchio 07-07-2006, 13:06
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Predefinito Re: Col. Tom Parker e Memphis Mafia

Personaggio subdolo e talmente pericoloso, da spingere, pesantemente, Elvis
verso la via della morte
Rispondi Citando
  #6  
Vecchio 10-07-2006, 12:08
L'avatar di  MISSCLAWDY
MISSCLAWDY MISSCLAWDY Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2005
Locazione: Memphis
Messaggi: 2.804
Predefinito Re: Col. Tom Parker e Memphis Mafia

Su the colonel non si riesce mai a capire quale sia la verità e quale la leggenda..se si sente parlare Joe Esposito si potrebbe pensare che fosse un grande manager e che fosse l'unico che riuscisse a stare dietro ad Elvis , se si sente Larry Geller si ha l'impressione che the Colonel fosse interesasto solo al business , a far cantare Elvis "no matter what"; The Colonel non entrava mai nella vita privata di Elvis, a lui non interesasva se si stava autodistruggendo, non voleva neanche saperlo, l'importante era che andasse sul palco e portasse a termine lo show.
Io penso che indubbiamente ha dei meriti: era molto scaltro , capiva quali erano le mosse giuste per far crescere la popolarità di Elvis, è stato il primo ad inventare il merchandising , vendendo, personalmente, prima degli spettacoli, foto, penne, magliette, cappelini e quant'altro ; ha capito l'importanza della tv e ha portato Elvis ad esibircisi , lo ha portato ad Hollywood con ingaggi astronomici (anche se i film non erano quelli che Elvis voleva fare ).Anche Elvis ha avuto le sue colpe nel rapporto con the Colonel , perchè più di una volta avrebbe voluto sganciarsi da lui ma non l'ha mai fatto: aveva paura che la sfortuna lo avrebbe colpito, perchè abbinava il suo successo al sodalizio con lui.
Secondo me , nella seconda parte della sua carriera, lo ha limitato molto
Rispondi Citando
  #7  
Vecchio 19-07-2006, 09:06
valep valep Non in Linea
Elvis Big Fans
| over 300 |
 
Data Registrazione: 05 2006
Messaggi: 310
Predefinito Re: Col. Tom Parker e Memphis Mafia

Elvis aveva un grande talento, ma senza il colonnello non sarebbe arrivato dove è arrivato. Parker aveva molti agganci, contatti indispensabili per fare emergere un musicista. Il colonnello che era un manager di esperienza ha sentito subito odore di soldi, e ha fatto in modo che Elvis fosse (quasi) ovunque. Parker era una persona spregiudicata, che non guardava in faccia nessuno. Infatti ha usato e spremuto Elvis fino all'ultimo, riuscendo sempre a convincerlo anche nei progetti dove il nostro non era d'accordo. Sul discorso guadagni, non credo che usasse i soldi di Elvis, ma verso gli ultimi anni, la percentuale del colonnello era piu' alta. Bisogna aggiungere che Elvis, sempre negli ultimi anni, aveva problemi finanziari e a volte era quasi obbligato a fare tour per sostenere tutte le spese di gestione. Ma oltre a questi motivi "the king" amava esibirsi dal vivo e lo ha dimostrato, salendo sul palco in condizioni disperate. Vuoi anche dietro pressione del Colonnello. Come vedete amici, ci sono vari fattori che hanno portato a quello che sappiamo.
Rispondi Citando
  #8  
Vecchio 19-07-2006, 09:58
L'avatar di  pino1971
pino1971 pino1971 Non in Linea
Elvis Super Fans
| over 300 |
 
Data Registrazione: 07 2006
Messaggi: 661
Predefinito Re: Col. Tom Parker e Memphis Mafia

bisogna fare una distinzione tra il Colonnello e quei parassiti autonominatisi MEMPHIS MAFIA.....
se Elvis è diventato quello che è tutt'ora, lo dobbiamo, oltre alle mostruose capacità canore del Re, anche all'abilità manageriale di Parker, ho un vecchio ritaglio da qualche parte dove spiega che il colonnello non fosse molto d'accordo sulla caterva di film girati da Elvis, li trovava, a giusta ragione, insulsi, e tutti dei flop al botteghino......i "problemi" finanziari del Re erano dovuti agli acquisti che lo stesso faceva, vedi auto, jet, regali agli amici, donazioni e cose così, credo che da parte nostra, tutti noi dobbiamo dire almeno un grazie al colonnello......che rimane l'unico che riusciva a dire al Re cosa e come doveva fare ALCUNE cose.
diverso il discorso dei parassiti, a loro interessava il denaro, le donne e i regali che Elvis elargiva a piene mani, hanno detto che il Re costringeva tutto il gruppo (memphis mafia) a prendere anfetamine e droghe varie.......almeno così hanno sparlato in un documentario, passato tempo fà su discovery, dal titolo appunto MEMPHIS MAFIA.
credo che buona parte dei problemi del Re siano di responsabilità dell'entourage, oltre che alla "signora" Beaulieu.............non credo che il colonnello volesse perdere la sua gallina dalle uova d'oro......
comunque sono miei opinioni personali
Rispondi Citando
  #9  
Vecchio 19-07-2006, 10:38
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Predefinito Re: Col. Tom Parker e Memphis Mafia

Queste ultime rivalutazioni emotive sul colonello, mi creano qualche perplessità.

Innegabile il suo aver saputo valorizzare Elvis, nonché la sua capacità di fare Marketing, dalla quale, per nostra fortuna, tutti hanno imparato.
Innegabili gli sprechi di Elvis, che non essendo legato al denaro (e io gliene faccio merito) non gli dava il valore che davano gli altri, e l'ha usato molto per pagare il bisogno di essere amato.
Innegabile che Elvis avesse bisogno di una guida con carota e bastone

Quello che penso io, però, è che se avesse avuto un minimo di umanità nei confronti della sua gallina dalle uova d'oro, lo avrebbe aiutato, invece di lavarsi le mani dicendo : io non interferisco nella vita privata di Elvis.

Eccome che ha interferito anche nella vita privata, dove gli faceva comodo!!!!!!!!!!!!!!!!

E' la mia opinione

Ciao
Rispondi Citando
  #10  
Vecchio 19-07-2006, 11:19
valep valep Non in Linea
Elvis Big Fans
| over 300 |
 
Data Registrazione: 05 2006
Messaggi: 310
Predefinito Re: Col. Tom Parker e Memphis Mafia

Non è vero del fatto che il colonnello non fosse molto d'accordo su certi film girati! Gli interessava solo del guadagno. Perchè se voleva poteva decidere benissimo di far fare altro ad Elvis e soprattutto non fargli firmare quei contratti che lo impegnavano a fare filmetti per anni! Bisogna capire che a Parker la qualità interessava fino a un certo punto. L'obiettivo era fare piu' soldi possibili. Stesso discorso vale per i concerti. Guardate gli ultimi anni Elvis dove si esibiva: molti spettacoli erano in cittadine di provincia e in palazzetti da 6000 persone!
Rispondi Citando
Rispondi

Bookmarks

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Discussioni simili
Discussione Ha Iniziato questa Discussione Forum Repliche Ultimo Messaggio
Memphis Mafia....alla seconda! gabby Col. Tom Parker e Memphis Mafia 32 24-08-2009 14:54
Memphis Mafia Ieri E Oggi hurt Col. Tom Parker e Memphis Mafia 13 05-08-2008 12:45
Memphis Mafia hurt Col. Tom Parker e Memphis Mafia 3 03-05-2008 23:36
MEMPHIS MAFIA hurt Col. Tom Parker e Memphis Mafia 11 21-03-2007 17:49
LIBRO - Revelations of the Memphis Mafia Lisa News 3 07-06-2006 10:49


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 21:46.


Powered by keyBoard versione 3.8.5
Copyright ©2000 - 2024, Assiplan.italia!