GE Elvis Presley  
 

Vai Indietro   Grazie Elvis Forum > Elvis Presley > Col. Tom Parker e Memphis Mafia

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #11  
Vecchio 17-12-2007, 11:43
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Predefinito Re: The Colonel

Quote:
perlanera Visualizza Messaggio
questo lo sapevo già... infatti ho puntualizzato ke il colonnello ha vissuto come un parassita alle spalle di elvis.
ma quello ke volevo dire io nel mio topic, è che sono sicura che la prima cosa a cui il colonnello ha pensato quando ha saputo della morte di elvis, è stato il suo portafoglio.
ora.. "passi" ke faceva il parassita quando ancora elvis era vivo, ma farlo anche dopo la sua morte, mi sa molto da meschino..
(e scrivo "solo" questo aggettivo, perchè ho troppo rispetto per il forum, per dire quello ke penso veramente di lui).
Hai ragione Perlanera!! Infatti Parker, pur essendo passato più volte davanti alla bara, non l'ha mai guardata, non si mai soffermato su Elvis e, al contrario, non solo ha detto a tutti "Nulla è cambiato, tutto continua come prima", ma il giorno stesso ha fatto firmare a Vernon un contratto (pare redatto da lui stesso) in cui Vernon lo autorizza a continuare a fare il manager di Elvis Presley e prendersi le sue provvigioni.
Dopo la morte di Vernon, Priscilla, per conto di Lisa Marie, gli ha fatto causa per sfruttamento di Elvis quando era in vita, per "abuso di potere", per aver praticamente rubato ad Elvis e altro. Conclusione, la Corte del Tennessee gli ha tolto qualsiasi titolo su Elvis post mortem.
Rispondi Citando
  #12  
Vecchio 17-12-2007, 11:59
perlanera perlanera Non in Linea
Utenti Bannati
 
Data Registrazione: 10 2007
Locazione: Palermo
Messaggi: 1.933
Predefinito Re: The Colonel

Quote:
hurt Visualizza Messaggio
Dopo la morte di Vernon, Priscilla, per conto di Lisa Marie, gli ha fatto causa per sfruttamento di Elvis quando era in vita, per "abuso di potere", per aver praticamente rubato ad Elvis e altro. Conclusione, la Corte del Tennessee gli ha tolto qualsiasi titolo su Elvis post mortem.
questa notizia mi mancava hurt!!! grazie di averla postata, leggerla mi ha dato tanta soddisfazione!!
alla faccia del colonnello!!!!!
Rispondi Citando
  #13  
Vecchio 17-12-2007, 12:15
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Predefinito Re: The Colonel

Quote:
perlanera Visualizza Messaggio
questa notizia mi mancava hurt!!! grazie di averla postata, leggerla mi ha dato tanta soddisfazione!!
alla faccia del colonnello!!!!!
Ho dimenticato di dire che, però, ha continuato a lavorare come consulente su Elvis Presley, per la RCA
Rispondi Citando
  #14  
Vecchio 31-12-2007, 18:56
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Predefinito Re: The Colonel

Quote:
jerry lee Visualizza Messaggio
Spezzo (con fatica) una lancia a favore di Parker.

Lui faceva il suo lavoro. E spesso molto bene. Non aveva l'obbligo di curare Elvis (in tutti i sensi).
Chi lo aveva erano amici e parenti. Quelli mi fanno schifo!!!!!!!!!!!!!!!!
Non sono d'accordo Jerry Lee, mi dispiace!

Che lui facesse il suo lavoro nessuno lo nega, ma era talmente avido di dollari accompagnati da tanti zeri, che non ha mai guardato in faccia nessuno, tantomento colui che gli dava i mezzi per "guadagnarli".
Se Elvis ha ipotecato casa sua per comprare gli aerei (di cui uno anche per Parker), nel contempo Parker ha ipotecato Elvis Presley, per comunque vivere alle spalle di tutti.
Brutta persona, decisamente brutta
Rispondi Citando
  #15  
Vecchio 31-12-2007, 19:24
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Predefinito Re: The Colonel

Quote:
jerry lee Visualizza Messaggio
Mi sono espresso male. Nel senso che pur facendomi schifo quello che ha fatto quel maledetto di Parker, attribuisco più colpe ai suoi cortigiani che invece nel nome dell'amicizia (...) non hanno mai fatto nulla per Elvis. Approfittatori e falsi!!!!
E ancora oggi vanno in giro a fare soldi sparando cavolate giganti sul Re. Peccato perchè l'unico veramente buono era Lui...
Qui sono d'accordo con te!!!
Eppure ci sono tanti fans che se per la parte artistica "tifano" per Elvis, per la parte umana ritengono che coloro che si definiscono "amici" di Elvis siano stati animati da vera amicizia e, come risposta, da lui hanno ricevuto sì tanti regali, ma anche tante umiliazioni e cattiverie (tipo pagati poco per un lavoro 24/24, scatti d'ira, pistole puntate, pugno a Sonny West, licenziamenti, ecc. ecc.)
Rispondi Citando
  #16  
Vecchio 02-01-2008, 12:40
perlanera perlanera Non in Linea
Utenti Bannati
 
Data Registrazione: 10 2007
Locazione: Palermo
Messaggi: 1.933
Predefinito Re: The Colonel

sono d'accordo con jerry lee, ma che volevano di più da elvis? lui ha dato l'anima e il corpo per tutti loro!!
Rispondi Citando
  #17  
Vecchio 07-01-2008, 20:07
L'avatar di  givan79
givan79 givan79 Non in Linea
Elvis Fans
Utente Medium
 
Data Registrazione: 01 2008
Locazione: VARESE
Messaggi: 51
Predefinito Re: The Colonel

Hai ragione!!!!!!!!!! Prese da parte Vernon per pianificare il "dopo" ELVIS......affermando che in giro ci sarebbero stati troppi sciacallli.................!!!!!!!!!!!!!!
Rispondi Citando
  #18  
Vecchio 17-01-2008, 22:17
L'avatar di  askme
askme askme Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 01 2006
Locazione: Parma
Messaggi: 2.669
Predefinito Re: The Colonel

Mi fanno riflettere le circostanze che hanno portato Elvis a finire come è finito.
Il suo carattere assolutamente impotente di fronte al colonel.
L'assoluto menefreghismo attorno alla persona di Elvis da parte dei suoi amici.
Il padre totalmente rincoglionito dai soldi, da fargli perdere di vista la salute del figlio.
Mi sorge il dubbio anzi o quasi la certezza, che Priscilla abbia voluto andarsene per non vedere la fine che poi ha fatto Elvis,"non potendolo aiutare".
Rispondi Citando
  #19  
Vecchio 17-08-2008, 18:57
gracemonic gracemonic Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 06 2007
Locazione: Francia
Messaggi: 1.148
Predefinito Re: The Colonel

Quote:
askme Visualizza Messaggio
Mi fanno riflettere le circostanze che hanno portato Elvis a finire come è finito.
Il suo carattere assolutamente impotente di fronte al colonel.
L'assoluto menefreghismo attorno alla persona di Elvis da parte dei suoi amici.
Il padre totalmente rincoglionito dai soldi, da fargli perdere di vista la salute del figlio.
Mi sorge il dubbio anzi o quasi la certezza, che Priscilla abbia voluto andarsene per non vedere la fine che poi ha fatto Elvis,"non potendolo aiutare".
...é vero , lei poverina a tentanto aiutare Elvis per tanto tempo , in vano , ormai lui già non si assomigliava più a quel ragazzo che Priscilla conosceva da suoi 14 anni , far ritornare Elvis a quel che era , non poteva farlo Priscilla senz'altro , allora ai ragione askme , non poteva fare altro che andarsene , anche per Lisa Marie.
Rispondi Citando
  #20  
Vecchio 07-09-2008, 22:28
gracemonic gracemonic Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 06 2007
Locazione: Francia
Messaggi: 1.148
Predefinito Re: The Colonel

Forse queste parole son già state trasmesse nel forum, ma forse qualcuno non gli ha letti, cominciando per me!
Lamar Fike dopo che il colonnello lo aveva informato senza batter ciglio della morte di Elvis. “Tutto qui?” ricordava di avergli chiesto. E lui: "Sì, è tutto " "Be' ci ha messo un pò, ma alla fine c'è riuscito a distruggerlo, eh?" Che cos’hai detto? gli aveva intimato minaccioso Parker. Ma Fike non si era lasciato intimidire. "Ha sentito quel che ho detto. Era arrivato al limite."
Mentre da ogni parte del mondo arrivavano in pellegrinaggio a Memphis i fan più affezionati di Elvis, il colonnello prese un aereo diretto non nel Tennessee, ma a New York. Dove si recò alla RCA, la casa discografica alla quale il suo cliente aveva fatto vendere più dischi di qualunque altro cantante nella storia. Calcolando giustamente che nel giro di 24 ore non ci sarebbe più stato un disco di Elvis Presley nei negozi degli Stati Uniti, il colonnello fece pressione sui dirigenti della RCA perché si accaparrassero, pagandoli profumatamente, i principali laboratori di produzione discografica che dovevano sfornare un flusso continuo di pezzi di Elvis lasciando perdere qualunque altra ordinazione. Soltanto dopo andò a Memphis per partecipare al funerale del suo cliente..


Rispondi Citando
Rispondi

Bookmarks

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Discussioni simili
Discussione Ha Iniziato questa Discussione Forum Repliche Ultimo Messaggio
Libro - My Years With Elvis And The Colonel Lisa News 0 08-07-2009 12:21
CD - Colonel Parker's Boy Lisa News 0 21-07-2008 13:35
The Colonel polomb Col. Tom Parker e Memphis Mafia 68 06-12-2006 13:59
Alanna Nash - The Colonel hurt Elvis Presley: Interviste e Documenti 2 31-10-2006 21:50
Radio BBC: The King And I - The Colonel Parker Story Lisa News 0 28-01-2006 12:09


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 22:01.


Powered by keyBoard versione 3.8.5
Copyright ©2000 - 2024, Assiplan.italia!