GE Elvis Presley  
 

Vai Indietro   Grazie Elvis Forum > Elvis Presley > Elvis dopo Elvis

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
  #1  
Vecchio 08-05-2010, 13:52
L'avatar di  Lisa
Lisa Lisa Non in Linea
Amministratrice
Site Admin
 
Data Registrazione: 10 2004
Locazione: italia
Messaggi: 11.472
Lightbulb Il Dr. Nick rivela le cause della morte di Elvis Presley

Alle soglie del 33° anniversario della morte di Elvis Presley, il Dr. Nick, tramite il suo libro "The King And Dr. Nick" rivela, in base alle ricerche fatte nel corso degli anni e dei progressi fatti dalla medicina, le cause che possono aver portato Elvis Presley alla morte.

Dato che sul web, almeno da quello che ho visto, si trovano notizie molto striminzite, che non danno molto spazio a spiegazioni in merito, ho pensato di postare questo documento, in modo da chiarire molti punti che possono risultare oscuri.


Questo è uno stralcio di quanto dichiarato dal medico personale di Elvis:

E' sempre stato riportato che Elvis Presley morì nel 1977 per aritmia cardiaca, un irregolare battito del cuore dovuto a dipendenza da farmaci.
Ma il Dr. Nick, medico personale della leggenda del Rock'n'Roll, ha messo per la prima volta nero su bianco ciò che pensa abbia in realtà ucciso Elvis Presley: una costipazione cronica.

"Dopo la sua morte non eravamo sicuri delle precise cause, così ho continuato a fare ricerche e molti medici e molte scuole di medicina mi hanno contattato perchè stavano facendo ricerche sulla costipazione e sui diversi problemi che può provocare. Voglio essere chiaro: tutto ha iniziato ad avere senso con le nuove ricerche che ho fatto" ha dichiarato il Dr. Nick.

"Non ci siamo resi conto fino al momento dell'autopsia che la sua costipazione fosse così grave. Sapevamo che lo era perchè avevamo molte difficoltà nel trattarla, ma non ci eravamo resi conto di quanto lo fosse veramente.
Avevamo ipotizzato che la costipazione fosse una conseguenza dei farmaci che Elvis assumeva per i dolori dell'artrite e per l'insonnia".

Secondo il Dr. Nick, l'autopsia ha riscontrato che il colon di Elvis Presley aveva un diametro che va dai 12.70 ai 15.20 centimetri (la normalità è da 5cm a 7.60) ed invece di essere lungo dai 122 ai 150 cm, era dai 244cm ai 274cm.


"La costipazione lo irritava abbastanza perchè Elvis era convinto di poter gestire quasi tutto, era convinto di essere un "man's man" e non aveva intenzione di arrendersi a questo...Pensava fosse un segno di debolezza e lui non aveva nessuna intenzione di essere debole" ha detto il Dr. Nick..."E non era di certo una cosa di cui potevi parlare seduto a tavolino. Negli anni 60 e 70 non si parlava molto di costipazione, non sentivi le persone lamentarsi per questo, o dire cosa facevano o quanti problemi dava loro questa patologia".


Nel 1975 il primo trattamento per questo tipo di patologia consisteva nel rimuovere una parte del colon, ossia la colonstomia, e a quel tempo il Dr. Nick aveva parlato con un chirurgo dell'Università di Memphis per eseguire la procedura...ma l'ego di Elvis ha avuto la meglio.

"Si sentiva in imbarazzo, aveva incidenti sul palco..Doveva cambiarsi i pantaloni a causa del modo in cui stavamo curando la sua costipazione. Se avesse fatto l'intervento, ora probabilmente sarebbe ancora vivo. Ma non era un trattamento accettabile a quel tempo. Ora è diverso".

Nichopoulos crede anche che l'aumento di peso di Elvis negli anni subito precedenti la sua morte non fossero il risultato di una iper-alimentazione o di un'alimentazione errata, come inizialmente avevano ipotizzato, ma fossero un gonfiore "apparente" dovuto alla costipazione.


"Era veramente un problema fisiologico. Durante gli ultimi anni abbiamo guardato e paragonato vecchie fotografie. Alcune di queste furono scattate a distanza di 2 settimane una dall'altra, ma sembrava di fosse una differenza di 10 kg, quando l'unica differenza era che, invece, aveva avuto un buon funzionamento intestinale e, quindi, aveva perso peso per quello" ha spiegato il Dr. Nick.

"Solitamente ciò che si mangia viene rimosso in 2 o 3 giorni, ma durante l'autopsia abbiamo trovato nel suo colon materiale vecchio di 4 o 5 mesi a causa della poca motilità del suo intestino".

Come si sentiva Elvis riguardo il rendere pubblici i dettagli di questa sua problematica di salute?


"Penso ancora che sarebbe stato imbarazzante per lui, ma lo sarebbe stato perchè a quel tempo non sarebbe riuscito a spiegare il problema nel modo in cui ci riusciamo adesso. La paralisi intestinale è ereditaria e puoi trasmetterla ai tuoi figli. Le sue condizioni erano sia qualcosa con cui era nato oppure qualche virus che aveva causato la paralisi dei nervi del colon. I nervi non funzionavano a sufficienza o non funzionavano affatto perchè non erano in grado di espellere, ma solo accumulavano".


Malgrado i problemi che possono aver avuto nel loro rapporto personale, Nichopoulos ricorda soprattutto il carisma e l'animo compassionevole che aveva Elvis.


"Hanno scritto giusto di lui, una persona molto gentile e generosa. Era unico. Non si potrebbe chiedere un amico migliore" ha aggiunto il Dr. Nick.

"La cosa che lo divertiva di più nella vita era fare i suoi spettacoli. Si trasformava quando saliva sul palco".



LISA
__________________
Grazie Elvis Official Fan Club
Officially Recognized by Elvis Presley Enterprises, Inc.

www.ShopElvis.it
Il negozio online del nostro Fan Club!

Unisciti a noi anche su Facebook!!!
http://www.facebook.com/pages/Grazie...2474753?v=wall


Rispondi Citando
  #2  
Vecchio 08-05-2010, 15:55
heisnotdied heisnotdied Non in Linea
Elvis Fans
Utente Medium
 
Data Registrazione: 04 2010
Messaggi: 98
Predefinito Re: Il Dr. Nick rivela le cause della morte di Elvis Presley

leggendo finalmente in modo così chiaro una diagnosi del genere(e volendo crederci) vi dirò che la mia sensazione è di assoluta "tenerezza" nei riguardi di una persona come Elvis molto riservata che ha voluto fino all'ultimo difendere la propria dignità.
credo che se avesse saputo la gravità del suo stato avrebbe fatto quell'intervento . se in qualche modo i medici l'avessero spaventato del tipo "se continui così ti diamo un mese di vita" ,Elvis avrebbe fatto quell'intervento. e chi se ne fregava della gente. non avrebbe perso di certo i suoi veri fans.forse i giornali avrebbero scritto peste e corna per un pò ma lui sarebbe stato vivo e avrebbe continuato a fare i suoi concerti.
a oggi ( e ho già ribadito questo concetto) preferisco sapere che è morto così che drogato.
preferisco che il dr. Nick abbia rivelato perchè in ogni caso i giornali ti screditano comunque.poi chi è intelligente trae le proprie conclusioni.chi è vero fans lo amerà forse anche di più, chi non ha mai amato Elvis lo prenderà in giro allo stesso modo che se fosse stato un drogato.
io confido nei fans,noi siamo la verà forza di Elvis.....come si dice ? TUTTO IL RESTO E' NOIA
Rispondi Citando
  #3  
Vecchio 08-05-2010, 16:30
LittleStar LittleStar Non in Linea
Elvis Big Fans
Utente Gold
 
Data Registrazione: 07 2009
Messaggi: 128
Predefinito Re: Il Dr. Nick rivela le cause della morte di Elvis Presley

Quote:
heisnotdied Visualizza Messaggio
preferisco che il dr. Nick abbia rivelato perchè in ogni caso i giornali ti screditano comunque.poi chi è intelligente trae le proprie conclusioni.chi è vero fans lo amerà forse anche di più, chi non ha mai amato Elvis lo prenderà in giro allo stesso modo che se fosse stato un drogato.
io confido nei fans,noi siamo la verà forza di Elvis.....come si dice ? TUTTO IL RESTO E' NOIA
sono completamente d'accordo con te!!
Rispondi Citando
  #4  
Vecchio 08-05-2010, 17:20
tania tania Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 09 2006
Locazione: milano
Messaggi: 2.329
Predefinito Re: Il Dr. Nick rivela le cause della morte di Elvis Presley

Quote:
heisnotdied Visualizza Messaggio
leggendo finalmente in modo così chiaro una diagnosi del genere(e volendo crederci) vi dirò che la mia sensazione è di assoluta "tenerezza" nei riguardi di una persona come Elvis molto riservata che ha voluto fino all'ultimo difendere la propria dignità.
credo che se avesse saputo la gravità del suo stato avrebbe fatto quell'intervento . se in qualche modo i medici l'avessero spaventato del tipo "se continui così ti diamo un mese di vita" ,Elvis avrebbe fatto quell'intervento. e chi se ne fregava della gente. non avrebbe perso di certo i suoi veri fans.forse i giornali avrebbero scritto peste e corna per un pò ma lui sarebbe stato vivo e avrebbe continuato a fare i suoi concerti.
a oggi ( e ho già ribadito questo concetto) preferisco sapere che è morto così che drogato.
preferisco che il dr. Nick abbia rivelato perchè in ogni caso i giornali ti screditano comunque.poi chi è intelligente trae le proprie conclusioni.chi è vero fans lo amerà forse anche di più, chi non ha mai amato Elvis lo prenderà in giro allo stesso modo che se fosse stato un drogato.
io confido nei fans,noi siamo la verà forza di Elvis.....come si dice ? TUTTO IL RESTO E' NOIA
è esattamente il concetto che volevo esprimere nel topic che ha aperto Hurt questa mattina... la pensiamo allo stesso modo.
Rispondi Citando
  #5  
Vecchio 08-05-2010, 17:52
marianna marianna Non in Linea
Elvis Super Fans
| over 300 |
 
Data Registrazione: 05 2009
Messaggi: 811
Predefinito Re: Il Dr. Nick rivela le cause della morte di Elvis Presley

però quello che mi domando è....parliamo di un elvis molto riservato che addirittura rifiuta un intervento per imbarazzo verso i suoi fans....il dr nick lo sa tanto e meglio di noi...ma allora divulgare ai quattro venti le condizioni di elvis non è una mancanza di rispetto?? o solo perchè ora non c'è piu' se ne può parlare??? mah...
Rispondi Citando
  #6  
Vecchio 08-05-2010, 18:15
tania tania Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 09 2006
Locazione: milano
Messaggi: 2.329
Predefinito Re: Il Dr. Nick rivela le cause della morte di Elvis Presley

Quote:
marianna Visualizza Messaggio
però quello che mi domando è....parliamo di un elvis molto riservato che addirittura rifiuta un intervento per imbarazzo verso i suoi fans....il dr nick lo sa tanto e meglio di noi...ma allora divulgare ai quattro venti le condizioni di elvis non è una mancanza di rispetto?? o solo perchè ora non c'è piu' se ne può parlare??? mah...
e se invece non ne può più di sentire cavolate su Elvis e vuole zittire tutte le malelingue??? alla fine Nick ha continuato a lavorare anche dopo la morte di elvis e quindi non ha necessità di vendere la pelle (come fanno quelli dell MM che erano senza arte ne parte)ma solo per onorare la verità??
Rispondi Citando
  #7  
Vecchio 08-05-2010, 18:27
marianna marianna Non in Linea
Elvis Super Fans
| over 300 |
 
Data Registrazione: 05 2009
Messaggi: 811
Predefinito Re: Il Dr. Nick rivela le cause della morte di Elvis Presley

Quote:
tania Visualizza Messaggio
e se invece non ne può più di sentire cavolate su Elvis e vuole zittire tutte le malelingue??? alla fine Nick ha continuato a lavorare anche dopo la morte di elvis e quindi non ha necessità di vendere la pelle (come fanno quelli dell MM che erano senza arte ne parte)ma solo per onorare la verità??
ummmmm lo vedi mosso da cause così nobili?? può darsi per carità..ma può darsi anche che ci voglia fare su un pò di soldi...se io avessi avuto un amico che non voleva far sapere le sue condizioni di salute avrei rispettato questo suo volere....sia che si trattava di elvis che di qualsiasi altro..o forse ho male interpretato l'imbarazzo di elvis...non so...
Rispondi Citando
  #8  
Vecchio 08-05-2010, 18:55
tania tania Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 09 2006
Locazione: milano
Messaggi: 2.329
Predefinito Re: Il Dr. Nick rivela le cause della morte di Elvis Presley

e quello di cui parlavo sopra giustifica anche il fatto che abbia aspettato cosi tanto tempo...se l'avesse fatto subito tutti avrebbero pensato che lo faceva x discolparsi e sfruttare Elvis....

da un certo punto di vista anche Askme non la pensa male....sul fatto del gossip.....l'importante è che se ne parli per la EPE...
anche perchè credo che con la potenza di una azienda come la <epe avrebbero potuto bloccare la pubblicazione....considerando che hanno tutti i diritti sull'immagine di elvis...
Rispondi Citando
  #9  
Vecchio 08-05-2010, 19:23
hurt hurt Non in Linea
Elvis Golden Fans
 
Data Registrazione: 03 2006
Locazione: a casa mia
Messaggi: 12.666
Predefinito Re: Il Dr. Nick rivela le cause della morte di Elvis Presley

Quote:
tania Visualizza Messaggio
l'importante è che se ne parli per la EPE...
anche perchè credo che con la potenza di una azienda come la <epe avrebbero potuto bloccare la pubblicazione....considerando che hanno tutti i diritti sull'immagine di elvis...
Non credo che la EPE abbia potere sulla pubblicazione di un libro, altrimenti prima di quello del Dr. Nick avrebbe potuto, e forse anche voluto, bloccare altri libri "irrispettosi" che sono stati scritti nel corso di questi 30 anni!
Rispondi Citando
  #10  
Vecchio 08-05-2010, 20:00
L'avatar di  Lisa
Lisa Lisa Non in Linea
Amministratrice
Site Admin
 
Data Registrazione: 10 2004
Locazione: italia
Messaggi: 11.472
Predefinito Re: Il Dr. Nick rivela le cause della morte di Elvis Presley

Quote:
marianna Visualizza Messaggio
ummmmm lo vedi mosso da cause così nobili?? può darsi per carità..ma può darsi anche che ci voglia fare su un pò di soldi...se io avessi avuto un amico che non voleva far sapere le sue condizioni di salute avrei rispettato questo suo volere....sia che si trattava di elvis che di qualsiasi altro..o forse ho male interpretato l'imbarazzo di elvis...non so...
Mary, se una persona vuole, penso che in qualunque cosa possa non vederci cause nobili....Scrivere un libro e metterlo sul mercato, è ovvio che porta all'autore un introito di denaro (a meno che il libro non sia un flop).
E' una conseguenza che, secondo me, non ha nulla a che fare con la "causa nobile" e non rende una persona più o meno degna di essere considerata in bene o in male.
Se il Dr. Nick avesse scritto un libro in cui rincara le dosi già date da altri, allora potrei dirti che hai ragione: sta dicendo le solite cose per trarci denaro in modo ignobile, continuando a rimestare nella stessa pentola...ma non mi sembra questo il caso...anzi! Morire per una malattia non mi sembra che abbia nulla di indecoroso, quindi, secondo me, queste notizie non danneggiano Elvis.
E' tutto oggi che ci penso e qui il discorso sta nel decidere se è giusto lasciare che ad Elvis venga lasciato l'appellativo di drogato, morto per droga (e/o anche per alcolismo, come mi è capitato di leggere), etc.... oppure se voler tentare di capire dove sta la verità!
Penso che qualunque essere umano abbia diritto alla verità per quello che riguarda la sua vita e la sua morte, specialmente quando è oggetto di comportamenti del tipo "Sbatti il mostro in prima pagina".
Io non trovo giusto che gli si lascino certi appellativi giustificandoli dicendo che "....tanto ormai...sono passati 33 anni...la gente continuerà a dire quello che vuole, etc...etc..."
Non è una scusante valida, a mio avviso.
E' vero che l'argomento di cui si parla è delicato e imbarazzante perchè la società in cui viviamo vive nei tabù, volendo guardare solo certi aspetti della questione e non riesce a valutare la questione anche a livello prettamente medico (nel senso che, volenti o nolenti, il corpo umano è fatto così e funziona in un certo modo, con annessi e connessi..e nessuno di noi è esonerato dall'avere un intestino, come nel caso specifico) e quindi si è portati ad esclamare "Oddio...!!" come se fosse una vergogna!
Elvis, per quella che era la mentalità di quel tempo, ha agito proprio in base a questi tabù che facevano e fanno ancora furore (e se è vero quello che dice il Dr. Nick, ci ha rimesso la vita), posso capire il suo eventuale imbarazzo....ma allo stesso tempo non penso sarebbe contento di sapere che l'alternativa a questo imbarazzo sia pigliarsi in eterno certe etichette, ossia quelle che gli sono state appicciate addosso negli ultimi 30 anni.
Basta ricordarsi come si è incavolato nel famoso monologo del "Desert Storm"...Tralasciando per un attimo che in quell'occasione specifica avesse torto o ragione, ma il modo in cui si è arrabbiato fa ben capire che l'appellativo di drogato non gli piaceva nemmeno un po'!
Almeno noi fans, quindi, non mettiamo la testa sotto la sabbia, dicendoci "Ma sì...accontentiamoci di quello che ci ha lasciato....ascoltiamo le canzoni..."...Eh no, perchè Elvis ci ha lasciato le penne per darci canzoni e concerti da ascoltare e, quindi, un minimo di riconoscenza dovremmo dargliela, anche non lasciando che la sua memoria venga infangata con cose che non sono vere.

Scusate se sono stata prolissa...ma mi è venuta così!

LISA
__________________
Grazie Elvis Official Fan Club
Officially Recognized by Elvis Presley Enterprises, Inc.

www.ShopElvis.it
Il negozio online del nostro Fan Club!

Unisciti a noi anche su Facebook!!!
http://www.facebook.com/pages/Grazie...2474753?v=wall


Rispondi Citando
Rispondi

Bookmarks

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Discussioni simili
Discussione Ha Iniziato questa Discussione Forum Repliche Ultimo Messaggio
La Morte di Elvis Presley - News Lisa Elvis Presley: Video Performance 15 23-08-2010 12:17
Elvis:le Cause Della Morte MISSCLAWDY Elvis dopo Elvis 169 16-04-2007 22:21
VITTIGENSTEIN A MERITO DELLA MORTE DI McCartney e Elvis Sciamano Elvis dopo Elvis 7 09-12-2006 18:38
Elvis Presley, trent'anni dalla morte: la Sun Records celebra il Re Lisa News 0 14-10-2006 12:27
La morte di Elvis Presley: un evento memorabile Lisa News 16 20-09-2006 05:57


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:22.


Powered by keyBoard versione 3.8.5
Copyright ©2000 - 2024, Assiplan.italia!